Emanuele Cavalli
   

Emanuele Cavalli autoritratto

Emanuele Cavalli Fotografo

L'Archivio Fotografico Toscano di Prato, nel 2008, ha realizzato una mostra con un catalogo (quaderno n. 10 di AFT) dedicato all'opera fotografica di Emanuele Cavalli.

L'AFT si occupa della gestione dello stesso archivio fotografico, per cui invitiamo tutti gli interessati a contattarlo direttamente.

Dal 1920 al 1929

Lucera (1926-1930)        

Dal 1930 al 1939

1930 circa Anticoli Corrado (1930-1939) Anticoli Corrado 1930-1939 Autoritratto (Lucera, 1930-1939) Castello di Lucera (data incerta)
Esperimenti di stampa (1930-1939) La pergola (Anticoli Corrado (1930-1935) Lucera (1930-1936) Lucera (1930-1939) Lucera (1930-1939)
Lucera (1930-1939) Lucera (1930-1939) Lucera (1930) Lucera 1930 circa Lucera 1930 circa
Lucera, 1930 Macchina fotografica costruita da lui stesso (Anticoli Corrado, 1930) Natura morta (1930 circa) Natura morta (data incerta) Natura morta (Lucera, 1930-1938)
Ritratto dell’amico pittore Giuseppe Capogrossi (Anticoli Corrato, 1930-1939) Trote dell’Aniene (Anticoli Corrado, 1930 circa) Vetri (Lucera, 1930-1939) Lucera 1931 Anticoli Corraro, 1934-1936
Ritratto della moglie Vera (1934-1935) Ritratto della moglie Vera (1934-1935) L’amica di famiglia Nele Bardelli nel suo studio dell’Uliva Murata (Anticoli Corrado, 1935) La scarola dell’olio nella dispensa di palzzo Cavalli (Lucera, 1935) Lo spazzino (Lucera, 1935-1936)
Lucera, 1935 Ritratto dello scultore Carlo Toppi (1935-1940) Anticoli Corrado (1936) Anticoli Corrado (1936) Anticoli Corrado, 1936
Anticoli Corrado, 1936 Cortile di casa Cavalli (Lucera, 1936) Il fratello Giuseppe (Anticoli Corrado, 1936) La gatta Maya (Anticoli Corrado, 1936) Lucera (1936)
Lucera, 1936 Lucera, 1936 Natura morta (Anticoli Corrado, 1936-1940) Natura morte (1936-1938) Vera con sua sorella Lola (Anticoli Corrado, 1936)
1937 Natuta morta (Anticoli Corrado, 1937) Costanza Capogrossi (Anticoli Corrado, 1938) Anticoli Corrado, 1939 La figlia Letizia (1939)
Lucera 1939 Lucera, 1939      

Dal 1940 al 1949

Ritratto scherzoso del fratello Mimi (1940 circa) Giuseppe Capogrossi al lavoro. La persona ritratta nel quadro sul cavalletto è Franca Muller (Anticoli Corrado, 1941) Firenze, 1947-1948 Nudo (Firenze, 1947) Firenze, 1948
Firenze, 1948-1950 Firenze 1949-1950 Ritratto di Ira Bernardini, un’alieva dell’Accaemia di Firenze (Firenze, 1949)    

Dal 1950 al 1959

Castello di Lucera (1950-1959) Cinema La Lucciola (Firenze, 1950-1959) Concorso “Life savers” 1950 Concorso “Life savers” 1950 Concorso Ferrania (Firenze, 1950-1959)
Firene, 1950-1959 Firenze (1950-1959) Firenze 1950 Firenze, 1950 Firenze, 1950
Firenze, 1950 Firenze, 1950-1951 Firenze, 1950-1951 (pubblicata in M. Macchioro, Invenzioni del 1958) Il nuovo ponte alle grazie (Firenze, 1950) Illustrazione per il libro di poesie “Invenzioni” dell’amico Mario Macchioro (Firenze 1955-1956)
Illustrazione per il libro di poesie “Invenzioni” dell’amico Mario Macchioro (Firenze, 1950-1952) La sorella Letizia (Lucera, 1950-1959) Lucera, 1950-1959 Natura morta (Firenze, 1950 circa) Natura morta (Firenze, 1950 circa)
Natura morta (Firenze, 1950-1959) Natura morta (Firenze, 1950) Natura morta (Firenze, 1950) Passerella di Ponte alle Grazie (Firenze, 1950-1955) Passerella di Ponte alle Grazie (Firenze, 1950-1955)
Passerella di Ponte alle Grazie (Firenze, 1950-1955) Ricostruzione del Ponte alle Grazie (Firenze, 1950-1955) Ricostruzione del Ponte alle Grazie (Firenze, 1950-1955) Ricostruzione del Ponte alle Grazie (Firenze, 1950-1955) Ricostruzione del Ponte alle Grazie (Firenze, 1950-1955)
Ricostruzione del Ponte alle Grazie (Firenze, 1950-1955) Ritratto del fratello Giuseppe (Firenze, 1950 circa) Firenze, 1952-1953 Firenze, 1952-1953 Firenze, 1952-1954
Ritratto dell’amico Emilio Pampiglione 1952 Firenze 1953 Firenze 1953 Firenze, 1953 Firenze, 1953
Firenze, 1953 Firenze, 1953 Firenze, 1953 Firenze, 1953 Firenze, 1953
Il nuovo studio di via San Niccolò (Firenze, 1953) Illustrazione per il libro di poesie “Invenzioni” dell’amico Mario Macchioro (Firenze, 1953) La figlia Maria Letizia (Firenze, 1953) Emanuele Cavalli con le sue macchine fotografiche (Firenze, 1955) Firenze, 1955-1956
Firenze, 1955-1956 Illustrazione per il libro di poesie “Invenzioni” dell’amico Mario Macchioro (Firenze 1955-1956) Illustrazione per il libro di poesie “Invenzioni” dell’amico Mario Macchioro (Firenze, 1955-1956) Ritratto in studio (Firenze, 1955) Vera Cavalli, via delle Campora (Firenze, 1955)
Firenze, 1956-1960 Gita sul Po (1956) Gita sul Po (1956) Ritratto del filosofo Carlo Gelli (Firenze, 1957) Il nipote Emanuele De Reggi (Firenze, 1959)
Ritratto dell’amico Antonio Boschetto, 1959        

Dal 1960 al 1969

Firenze, 1960-1969 Ritratto dell’amico pittore Onofrio Martinelli (Firenze, 1960) Vista dallo studio di via san Niccolò (Firenze, 1960-1969) Vista dallo studio di via san Niccolò (Firenze, 1960-1969) Il nipote Emanuele De Reggi (Firenze, 1961)
In attesa dell’eclisse di sole al Forte di Belvedere (Firenze, 1961) Ritratto della pittrice Adriana Pincherl moglie di Onofrio Martinelli (Firenze, 1961) Ritratto di Mario Macchioro (Firenze, 1961) La figlia Maria Letizia con la nipote Francesca appena nata (Firenze, 1962) Ritratto del pittore Giovanni Colacicchi (Firenze, 1962)
Ritratto dell’amico Franchetti (Firenze, 1962) Ritratto Peggy Mercy (Firenze, 1966) Ritratto di Maria Letizia (Firenze, 1968) Il nipote Emanuele De Reggi con la sua amata Penelope (Firenze, 1969)

Dal 1970 al 1981

La storica dell’arte Giulia Sinibaldi, direttrice del Gabinetto dei disegni degli Uffizi di Firenze, 1970 Ritratto della nipote Franceschina (Firenze, 1970)      
Inizio pagina